copertina chi siamo

Il CEA

Mission – La vocazione del CEA Parco delle Gravine è quella di diffondere la cultura dello sviluppo sostenibile partendo dai gesti della vita quotidiana, proponendo  iniziative ed eventi volti a diffondere la conoscenza e il rispetto dell’ambiente e valorizzare le ricchezze del territorio. Produzioni locali, didattica scolastica, workshop, laboratori di autoproduzione, escursioni naturalistiche, pet-therapy sono alcuni degli ambiti d’intervento nei quali opera l’organizzazione.

Chi siamo – Il CEA è un’organizzazione a carattere ambientale che si pone come legame/ponte tra il Parco ed il territorio, mettendo in luce la strettissima relazione che esiste tra la cultura, le tradizioni locali e le risorse ambientali.

Le azioni del CEA sono, infatti, rivolte alla tutela, valorizzazione e promozione del territorio che vengono perseguite attraverso attività di informazione, formazione ed educazione ambientale, immersi in un ambiente naturale ricco e coinvolgente.

Ma cos’è un CEA? I Centri di Educazione Ambientale sono Enti dei Comuni riconosciuti dalla Regione Puglia e costituiscono  un punto di riferimento in materia di educazione all’ambiente e allo sviluppo sostenibile per la cittadinanza, le scuole, gli Enti locali, le aziende e la cittadinanza. Tutti i CEA, distribuiti sul territorio regionale, vanno a costituire la rete INFEA dei Centri di Educazione Ambientale della Regione Puglia.

Gli operatori del CEA “Parco delle Gravine” sono qualificati professionalmente e annoverano un’esperienza pluriennale in:

  • Attività escursionistiche;
  • Organizzazione di eventi di promozione e valorizzazione del Parco Naturale Regionale Terra delle Gravine;
  • Attività di monitoraggio ambientale;
  • Organizzazione di eventi e corsi di formazione legati alle produzioni agro-alimentari, al turismo sostenibile, alla bioarchitettura;
  • Attività di educazione ambientale nelle scuole primarie e secondarie;
  • Attività di informazione e sensibilizzazione sul tema della raccolta differenziata.

Il team del CEA è composto da:

  • Francesco Rizzello: Bio-Architetto, Paesaggista
  • Ramona di Blasio: Avvocato esperto di diritto ambientale, Assistente educativo
  • Emanuele Giannico: Laureato in Scienze Forestali, Apicoltore
  • Liliana Dell’Aquila: Esperta di marketing del turismo, comunicazione e social media
  • Michele Bongermino: Esperto di Climbing e Speleologia, Volontario del Soccorso Alpino
  • Vito Punzi: Archeologo, Facilitatore ecomuseale